qr code generator

QR Code o Codice QR

Il QR Code, per chi non lo sapesse è l’equivalente di un codice a barre ma di forma quadrata e con punti al posto del codice a barre si presenta dunque in due dimensioni ed è in grado di contenere numerose informazioni ed essere utilizzato come ad esempio per fare un biglietto da visita contenente l nome e cognome di una persona o ditta, l’ URL di un indirizzo web, un numero telefonico, un indirizzo e-mail, delle coordinate geografiche,  e molte altre informazioni.

Qual’è il significato di QR Code? Il prefisso QR non è nient’altro che l’abbreviazione delle parole inglesi “Quick Response (risposta rapida), proprio perché tale codice fu creato per consentire una rapida decodifica dei suoi contenuti. I QR Code normalmente vengono riconosciutiletti e decodificati dai lettori di codici a barre anche se ultimamente molti telefoni cellulari di ultima generazione e gli smartphone sono in grado di interpretare questi particolari codici a barra a barre quadrati.

QR Code stanno trovando sempre più spazio nella vita quotidiana e un esempio significativo è dato dall’uso sempre maggiore che i giornali cartacei fanno dei QR Code per inviare i propri lettori, previa la decodifica di questi codici a barre quadrati, a contenuti multimediali esclusivi disponibili sul proprio sito internet.

qr code generator

La proposta per creare QR Code offerta da ZXing Project

Generatore QR Code Free

Naturalmente in internet sono presenti moltissimi lettori e generatori di QR Code gratuiti per i più svariati e diffusi cellulari e smartphone. Uno tra i più usati lettori di QR Code è I-nigma (reperibile all’indirizzo www.i-nigma.com/i-nigmahp.html).

Qualcuno ora si starà chiedendo: esiste un metodo veloce per creare semplicemente i QR Code? Assolutamente sì, anzi l’operazione da fare è molto più semplice di quello che si potrebbe pensare. Ovviamente di QR Code Generator nella rete ce ne sono un infinità, di seguito ve ne propongo solamente due, molto diversi fra loro:

  • QR Code Generator from the ZXing Project è un semplicissimo servizio online che consente di inserire molte informazioni nel proprio QR Code; dopo aver selezionato il tipo di informazione che si vuole includere nel QR Code, il passo successivo sarà quello di riempire i vari campi che appariranno e le informazioni potranno essere le più svariate come ad esempio un indirizzo mail, un contatto, delle coordinate geografiche, un numero telefonico, un indirizzo web ecc. Dopo avere riempito i campi, selezionare la grandezza del QR Code, che potrà essere Small Medium o Large, e cliccare infine su “Generate”. Nello spazio grigio a sinistra si vedrà il QR Code generato.
  • Goo.gl è ancora più semplice da usare rispetto alla soluzione offerta da ZXing Project, in quanto funziona tramite le api del servizio goo.gl di Google che hanno la funzione di accorciare le URL dei siti. Dopo avere inserito l’URL del sito da cui vogliamo trarre una URL “accorciata”, cliccare su “Shorten” e ci verrà restituito immediatamente il QR Code dell’URL “accorciato”, riconoscibile anche dal suffisso ‘.qr’ scritto sotto al QR Code.
Come creare qr code

Creare QR Code tramite le api di Google.gl

Come si può notare, creare QR Code è tutt’altro che difficile grazie ai QR Code Generator, anzi è molto semplice e veloce ed è possibile, inoltre, creare QR Code personalizzati, secondo le proprie informazioni.

Ora che hai imparato come creare un QR Code un idea carina e quella di inserirlo ad esempio nel proprio curriculum vitae o sul proprio biglietto da visita con le informazioni che ritenete utili.

Leave a reply