Come Ristrutturare Casa: Norme Di Sicurezza e adempimenti del committente

0
67
come ristrutturare casa

Ristrutturare la casa seguendo le normative esistenti

Ogni norma di sicurezza sulla tutela del lavoro in riferimento alla ristrutturazione casa è contenuta nella ex legge 626/94 o ex D.lgs 494/96 oggi Legge 81/2008.

Le responsabilità connesse alle attività di ristrutturazione di un immobile sono specificatamente attribuite a chi effettua i lavori di ristrutturazione edile o anche semplicemente li commissiona ad un impresa edile. Il Responsabile dei lavori è in genere il committente sul quale grava l’obbligo di accertare che ogni aspetto attinente alla sicurezza dei lavori sia stato rispettato.

come ristrutturare casa

Come far ristrutturare casa rispettando le norme sulla sicurezza

Il piano di sicurezza dei lavori  dovrà essere redatto da un tecnico abilitato, in genere un ingegnere o un architetto specializzato in sicurezza dei cantieri, a cui spetterà la responsabilità anche  a livello penale, mentre l’impresa di costruzione dovrà rispondere della responsabilità civile e penale nei confronti dei propri dipendenti inadempienti.

norme sicurezza casa

Quando si deve far ristrutturare casa è bene rispettare le norme di sicurezza nei cantieri Legge 81/2008

Cosa fare prima di ristrutturare la casa

In definitiva, secondo la legge 81/2008, il committente che vuole ristrutturare casa, indipendentemente dal fatto che sia proprietario o meno dell’immobile in questione:

  • deve sotto la sua responsabilità  far sì che la legge venga rispettata ed osservata;
  • deve accertarsi dell’idoneità professionale dell’impresa incaricata di eseguire i lavori;
  • deve verificare che l’impresa incaricata di eseguire i lavori sia regolarmente iscritta alla Camera di Commercio;
  • il committente è inoltre responsabile della regolarità dell’assunzione delle maestranze e della loro relativa denuncia Inps ed Inail;
  • deve acquisire dall’impresa edile il Piano Operativo Sicurezza (Pos) da cui risultano i rischi connessi al lavoro da eseguire e le cautele adottate per fronteggiarli;
  • deve verificare che le valutazioni del Pos siano adeguate a quanto lui stesso ha rilevato.
normative sicurezza ristrutturare casa

Nelle ristrutturazioni delle case il pericolo di infortuni sul lavoro è sempre molto elevato.

Chiaramente, le responsabilità in materia di sicurezza sul lavoro appena citate, non sono di competenza per il committente dei lavori sulla casa e quindi è più che giustificato il ricorso ad un tecnico specializzato affinché controlli che gli aspetti di sicurezza nel corso dei lavori di ristrutturazione della casa vengano correttamente osservati e rispettati, e, se la situazione lo richiede, il tecnico dovrà anche essere in grado di prendere misure di prevenzione adeguate. Si sottolinea però che la responsabilità del committente rimane anche quando ha nominato il tecnico coordinatore della sicurezza.

Anche se la parcella potrebbe risultare abbastanza cara, chiamare un tecnico specializzato è un passo obbligatorio per non inciampare in eventuali gravi conseguenze che potrebbero essere decisamente sproporzionate rispetto all’entità del lavoro richiesto.

Rispettare le norme di sicurezza per ristrutturare casa è quindi fondamentale ed importantissimo per evitare sanzioni civili e/o penali.

Leave a reply